Fabrizio Rivaroli

Sono nato a Foligno il 04 luglio del 1980.
Sono cresciuto con la mia famiglia nella valle perugina, poi, dopo la separazione dei miei genitori mi sono trasferito a Collemancio, splendido borgo medievale che gode di una vista mozzafiato su Assisi, Spello e Spoleto, con i miei amatissimi nonni.

Grazie al grande aiuto di mia madre, donna che ammiro e amo moltissimo, ho terminato la mia carriera scolastica all’Alberghiero di Assisi con ottimi voti.

Andrea Pioppi

Perugino doc, è stato impastato con acqua e farina nel forno di famiglia, luogo magico in cui fin da piccolo ha potuto conoscere e provare il duro mestiere del fornaio acquisendo i fondamenti dell’arte bianca (dal lievito “padre” Pippo e dal lievito “madre” Bruna)…

Dopo 20 anni di collaborazione con l’azienda familiare, Il Forno di Pioppi, e il diploma di operatore chimico biologico decide di seguire la sua vocazione di libero impastatore (da sempre si definisce ed è conosciuto in questo modo) occupandosi di consulenza e formazione nel settore dell’arte bianca: panetteria, pizzeria, pasticceria, ristorazione-catering, industria prodotti da forno.

Orgoglioso di essere italiano, non è però un fanatico del made in Italy; crede nel valore aggiunto della tipicità a qualunque latitudine senza considerarla però un dogma.
Grande appassionato di musica e del genere “R&B and soul and funky”, suona come percussionista con i SOUL SEVEN

Ama dire: “Le mie mani sono il posto dove la mia anima preferisce ogni tanto fermarsi ad ascoltare”, non per niente da ragazzino sognava di fare il portiere di calcio.

Ciro D'Amico

Un percorso professionale ampio e ricco di stimoli quello dello chef Ciro D’Amico.Inizia alternando l’attività lavorativa a training formativi di cucina creativa, dessert al piatto e cioccolateria, in Italia e all’estero, con affermati maestri del calibro di Diego …

Crosara, Fabio Tacchella e Federico Coria.
La volontà di apprendere e di confrontarsi lo porta a prendere parte a importanti competizioni culinarie, come gli Internazionali d’Italia, quelli di Stoccarda, le Olimpiadi di Cucina Erfurt, conquistando insieme al suo team importanti riconoscimenti.
Nel 2004 si concretizza un’opportunità di rilievo, che lo porta al Badrutt’s Palace di St. Moritz, dove starà a fianco del talentuoso chef Enrico Derflingher, e in seguito cucinerà insieme al maestro Gualtiero Marchesi e allo chef pluristellato Heinz Beck, in importanti occasioni benefiche.
Una professionalità riconosciuta che si traduce nel prestigioso incarico, di executive chef del ristorante Quattro Sensi, del Borgobrufa Spa Resort, un’elegante e raffinata struttura alberghiera della famiglia Sfascia, a Brufa di Torgiano (PG).
Dal 2016 la collaborazione con Luxia Food Solutions come chef consulente lo porta ad ampliare il suo bagaglio, prestando insegnamento presso l’Università dei Sapori di Perugia.

Felice Mondo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …

Gioacchino Nocera

Gioacchino Nocera nasce a Scafati in provincia di Salerno nel 1982, ma fin da piccolo si trasferisce con la
famiglia in Liguria, dove frequenta l’Istituto alberghiero e fa le prime esperienze lavorative estive in Liguria.
Al termine del quarto anno …

torna in Campania. Sono gli anni in cui, grazie ai suo maestri Matteo Sangiovanni,
Giorgio Nardelli, Paolo Antinori e Franco Luise, ottiene i primi successi: nel 2000 vince il “Concorso nazionale
turistico gastronomico Piatto del Giubileo” organizzato dall’Ipssar di San Pellegrino Terme con le sue “Lagane
e ceci” e, nel 2002, partecipa alla Coppa del mondo di cucina dell’Expogast Lussemburgo con la nazionale di
cuochi under 21. lavora all’Hotel Stjarnholm in Svezia, al Ristorante Capo d’Orso a Salerno, all’Hotel
Splendido di Portofino, all’Hotel Savoy Beach di Paestum, il Ristorante “Joya” in Inghilterra. La svolta arriva
con l’ingresso all’Hotel Caruso di Ravello, esperienza che gli fa maturare l’idea di aprire un ristorante tutto suo.
Nasce così, nel 2008, “Il Giardino delle Esperidi”, che apre grazie alla collaborazione tra lo chef Gioacchino,
il maître Vincenzo Carotenuto e l’appassionato di cucina Enrico La Mura, affermato biologo con il desiderio
di avere un ristorante tutto suo. La location, in un antico casale al centro della città di Pompei, è la sintesi
perfetta tra bellezza della natura e il gusto di piatti preparati con sapienza. E continuano i successi: le
“Variazioni di paccheri di Gragnano con pomodori del piennolo alle tre cotture” hanno consentito a Gioacchino
Nocera di vincere il premio “Piennolo d’oro 2008”. Tra i segreti del ristorante l’esperienza pluriennale ai
fornelli, l’elevata qualità delle materie prime, che lo chef sceglie ogni giorno al mercato, la fedeltà alla
tradizione, il gusto della sperimentazione e il rispetto della stagionalità dei prodotti. Di Gioacchino si accorge,
dopo la partecipazione al Trofeo Chef Emergenti del Sud Italia, anche un pool di giornalisti specializzati, che
gli offrono la possibilità di partecipare a “La prova del cuoco” di Raiuno.

Laura Anfossi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …

Luca Luciano

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …

Luigi Tonellato

Biologo, libero professionista, iscritto all’Ordine Nazionale dei Biologi, Albo professionale, sezione A. Trentennale esperienza come formatore nel settore della ristorazione; esperto di igiene e merceologia degli alimenti, di organizzazione nel settore …

ristorativo, di Food safety & quality management. Conduce audit ispettivi presso centri di cottura o altre aziende alimentari per conto di Enti pubblici (Comuni, Case di riposo,…) o privati, con verifica degli aspetti contrattuali.
Segue progettazione, direzione lavori e collaudo d’impianti di produzione pasti relativamente agli aspetti biologici (igienici, funzionali e nutrizionali, ambientali) e preparazione gare fornitura attrezzature (individuazione, ricerca e confronto schede tecniche attrezzature, redazione capitolati con specifiche tecniche, quotazione forniture) e successiva valutazione delle offerte.

Per MASTERGROUP srl di Conegliano, ha collaborato alla progettazione della ristrutturazione di ristoranti/mense aziendali (SNAMPROGETTI di Fano, ENI e SAIPEM di S.Donato Milanese, ENI di Roma, SYNDIAL di Brindisi, POLIMERI EUROPA di Sarroch, FERRAGAMO SpA di Sesto Fiorentino) o centri di cottura (comune di Giavera del Montello).

Michele Candeloro

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Pellentesque a volutpat quam. Quisque ipsum purus, ultrices et varius eget, dignissim at metus. Duis aliquam pulvinar posuere. Integer auctor venenatis iaculis. Aliquam lorem tellus …